Otticatelescopio.com

Puoi contattarci:

info@otticatelescopio.com 0823 / 1540956 3492588243

Punto Vendita: Via Cairoli 93/95 San Nicola La Strada CE 81020

Il Tuo negozio di Astronomia, Stampanti 3D, Droni e Robotica di fiducia. Vendita e Assistenza!
Search - EasyDiscuss
Search - Easy Blog
Phoca Download Search Plugin
Search - VirtueMart
Categorie
Cerca - Contatti
Search - Content
Cerca - Newsfeeds
Search - Tags
AcyMailing - Search emails in Joomla search bar
PLG_JEV_SEARCH_TITLE
0
Prodotti nel Carrello
0
×
 x 

0
Nessun evento
Tronxy X5SA: Stampa 3d grandi dimensioni
 L'Azienda Tronxy stampanti 3D[/b] Stampa 3D di Grandi Dimensioni Tra le ...
Stampanti 3D Anycubic | Le più vendute e Cercate n ...
Stampanti 3D Anycubic | Le più vendute e Cercate nel 2021 Articolo Scritto da: S ...
Saturno: Quale telescopio e quanti ingrandimenti p ...
Saturno: Quale telescopio e quanti ingrandimenti per vedere e osservare il piane ...
  Lunedì, 21 Maggio 2018
  0 Risposta
  1.5K Visita
0
Voti
Annulla
  Segui la Discussione

fonte: *****

 

Introduzione:

Non esistono telescopi o ottiche perfette che riproducano immagini senza aberrazioni o errori ottici. Il telescopio perfetto non esiste e anche l’occhio per quanto perfetto possa essere produce delle aberrazioni o errori visivi. Esistono comunque sistemi ottici che permettono di correggere determinate aberrazioni. Spetta all’osservatore decidere se accettare alcuni difetti oppure volere ottiche di alta definizione che si avvicinano il più possibile alla perfezione.

 

Vediamo quali sono le principali aberrazioni dei telescopi astronomici.
 

Aberrazione sferica
L’aberrazione sferica è un difetto che può verificarsi con telescopi composti sia con lenti che con specchi. Un raggio vicino all’asse viene rifratto o riflesso come un raggio lontano dall’asse. Per cui i diversi raggi hanno diversi piani o distanze focali. Nei telescopi con lenti o con gli specchi sferici l’aberrazione sferica si genera perché l’angolo di incidenza lontano dall’asse ottico è più ampio rispetto ad un angolo vicino all’asse ottico. Nel telescopio questa aberrazione produce un’immagine imprecisa. Il difetto si nota di più con le corte che con le lunghe focali. Le aberrazioni sferiche possono essere evitate con lenti asferiche o con specchi parabolici. In questo modo gli angoli di incidenza non sono così ampi ed i raggi vengono concentrati su un punto focale.

Quando è stato lanciato nello spazio il telescopio Hubble ci si è accorti che aveva un’aberrazione sferica e produceva immagini sfocate.

Al telescopio è stato pertanto aggiunto un "occhiale“ per correggere l‘errore.

 

Aberrazione cromatica
L’aberrazione cromatica è un'atro difetto che può verificarsi nei telescopi a lenti, ovvero rifrattori. La luce investe la lente e viene rifratta e genera l‘immagine. La luce blu viene rifratta maggiormente rispetto ad esempio alla luce rossa. Ciò significa che diverse lunghezze d’onda hanno diverse distanze focali. L’indice di rifrazione della luce blu è superiore a quello della luce rossa. In pratica, significa che nell’immagine di un oggetto la luce blu si trova spostata rispetto alla luce rossa. Di conseguenza, l’immagine è imprecisa. E non solo, perché si producono anche delle alterazioni cromatiche. In breve, diverse distanze d’immagine generano diverse immagini per ciascun colore. Il risultato sono le frange cromatiche. L’aberrazione cromatica può essere corretta con un’ottica acromatica. Dietro la lente positiva biconvessa viene collocata una lente negativa con maggiore dispersione (dispersione cromatica). In questo modo il difetto viene ridotto, anche se è ancora presente una leggera aberrazione. Questa aberrazione cromatica residua viene definita spettro secondario.

Anche questo spettro secondario può essere corretto aggiungendo un’ulteriore lente (in genere un’altra lente positiva).

Nei telescopi a specchi non si verificano aberrazioni cromatiche.

 

Coma
Il coma è un difetto che troviamo maggiormente nei newton ( riflettori ) generato principalmente dai raggi che cadono obliqui al di fuori dell’asse ottico. Spesso è dovuto all’interazione di aberrazione sferica ed astigmatismo. L’astigmatismo è una conseguenza dei raggi obliqui. Nell’immagine i raggi formano figure asimmetriche. Di conseguenza ai margini del campo visivo le stelle appaiono distorte come se fossero delle comete. Non possono essere messe a fuoco. Il coma è un difetto tipico dei telescopi con un grande diametro con rapporti di apertura da 1:4, 1:5 fino a 1:7. Si verifica in ottiche luminose adatte alla fotografia mentre i telescopi a lunga focale e con ridotto rapporto d’apertura (ad es. 1:10) sono meno soggetti a questo difetto. L’effetto di questo difetto può essere ridotto diaframmando lo strumento.

Per ottenere immagini ben definite con ottiche luminose si può utilizzare un correttore di coma.

 

 

Curvatura di campo
La curvatura di campo è in relazione all’astigmatismo dei raggi obliqui. L’immagine viene prodotta su una superficie ricurva per cui il centro ed i margini dell’immagine non possono essere contemporaneamente ben definiti. Per contrastare questo difetto si può diaframmare lo strumento.

 

Astigmatismo
L’astigmatismo in un telescopio è provocato dai raggi obliqui (astigmatismo dei raggi obliqui). Può anche essere provocato da deformazioni dello specchio. E‘ generalmente dovuto a due differenti curvature degli specchi o delle lenti che hanno differenti distanze focali. Un raggio appare perpendicolare rispetto ad un altro. Nei dischi di diffrazione l’astigmatismo si evidenzia con immagini allungate. Diaframmando il telescopio si può ridurre il difetto.

 

https://otticatelescopio.com/images/a0d57574c104473ed61702e4be8bf4bc.gif
Leggi tutto l'articolo

Non ci sono ancora risposte per questo post.
Sii uno dei primi a rispondere a questo post!

Commento di:

Otticatelescopio 12:34 10/03/2021 Informazioni Operative Corona Virus
A Distanza di un'anno ancora non vogliamo capire come siamo messi con questa emergenza Covid che a causa di chi non rispetta le regole siamo ancora a fare apri e chiudi e ci stanno perdendo molte attività. Sono stufo che ancora oggi mi sento chiamare al telefono e sembra che il covid per diverse persone non esiste o chi fa il furbetto sfruttando la motivazione del lavoro o altro, inoltre spostandosi da fuori regione per poi fare i cavoli suoi, per venire a comprare di persona quando poi abbiamo circa il 90% dei prodotti con spedizione gratuita. Fai presente questa cosa e ti lasciano un feedback negativo, ti dicono che sei scostumato etc... o ti fanno scrivere da un avvocato. Per tutelarci visto la mancanza di rispetto delle regole il punto vendita è chiuso al pubblico fino a nuove disposizioni. Per colpa di qualcuno non vogliamo rischiare la vita e ne farla rischiare ad altri. Per tanto non venite che nessuno vi apre! https://otticatelescopio.com/it/informazioni-operative-otticatelescopio.html

Commento di:

Dario 17:00 13/02/2021 Come funziona e come si usa una montatura equatoriale
Magari qualche foto farebbe comodo mettercela

Commento di:

teresa 09:38 29/12/2020 Telescopio Astronomico: Primo Utilizzo
per il primo approccio, utilissimoi

Commento di:

Otticatelescopio.com 18:32 12/12/2020 Telescopio Astronomico per iniziare
@VeronicaPuò inviarci un email a info@otticatelescopio.com e saremo lieti di aiutarla

Commento di:

Veronica 13:00 06/12/2020 Telescopio Astronomico per iniziare
Buongiorno
devo regalare a Natale un telescopio ( ma non capendoci assolutamente niente ) vorrei avere una dritta o consiglio
grazie

Commento di:

anfag1977@gmail.com 18:35 21/10/2020 I difetti dell'ottica dei telescopi - Nozioni Base
Il negozio è molto fornito. Il personale è molto cordiale e disponibile, anche a merce consegnata. Sono anche veloci nelle spedizioni. Ho effettuato un paio di acquisti, per adeso, senza riscontrare il benché minimo problema. Anche i costi sono molto competitivi.
Da consigliare e provare!

Commento di:

Otticatelescopio 17:55 25/06/2020 Fotografare il cielo con lo smartphone
@DanielaMi scriva per email a info@otticatelescopio.com oppure mandi un messaggio whatsapp al 3492588243

Commento di:

Daniela 17:13 24/06/2020 Fotografare il cielo con lo smartphone
Ciao! Vorrei regalare un telescopio astronomico collegabile a iPhone in modo da poter scattare foto, ma l’unico che da quanto capisco è compatibile è lo Celestron NexStar 130SLT... esiste qualcosa di più accessibile per un neofita? Vedo tanti adattatori di telescopi a smartphone, ma quali sono i telescopi utilizzabili? Grazie mille! Daniela

Negozio Telescopi e Prodotti per l'astronomia in Campania

Negozio specializzato nella vendita online di strumenti astronomici binocoli e microscopi. Prodotti per l'osservazione, lo studio e l'astronomia, anche mini pc e stampanti 3D, prodotti per associazioni e elettronica informatica. Possibilità di ritiro di persona per Napoli, Caserta, Cassino, Frosinone, Roma. Offriamo Prezzi Bassi e scontati su tutti i prodotti proposti. Se cerchi un telescopio astronomico sei nel posto giusto.
×

TOP

Punto Vendita Aperto al pubblico, siamo un negozio specializzato vendita e assistenza!

Siamo Aperti dal Lunedi al Sabato dalle 10:30 alle 13:00 / dalle 16:30 alle 19:30.

Chiuso Giovedi e Domenica

Per Maggiori Informazioni

Punto Vendita