Otticatelescopio.com

Puoi contattarci:

info@otticatelescopio.com 0823 / 1540956 3492588243

Punto Vendita: Via Cairoli 93/95 San Nicola La Strada CE 81020

Il Tuo negozio di Astronomia, Stampanti 3D, Droni e Robotica di fiducia. Vendita e Assistenza!
Search - EasyDiscuss
Search - Easy Blog
Phoca Download Search Plugin
Search - VirtueMart
Categorie
Cerca - Contatti
Search - Content
Cerca - Newsfeeds
Search - Tags
AcyMailing - Search emails in Joomla search bar
PLG_JEV_SEARCH_TITLE
0
Prodotti nel Carrello
0
×
 x 

0
Nessun evento
Tronxy X5SA: Stampa 3d grandi dimensioni
 L'Azienda Tronxy stampanti 3D[/b] Stampa 3D di Grandi Dimensioni Tra le ...
Stampanti 3D Anycubic | Le più vendute e Cercate n ...
Stampanti 3D Anycubic | Le più vendute e Cercate nel 2021 Articolo Scritto da: S ...
Saturno: Quale telescopio e quanti ingrandimenti p ...
Saturno: Quale telescopio e quanti ingrandimenti per vedere e osservare il piane ...
  Mercoledì, 19 Maggio 2021
  0 Risposta
  38 Visita
0
Voti
Annulla
  Segui la Discussione

Saturno: Quale telescopio e quanti ingrandimenti per vedere e osservare il pianeta.
Articolo Scritto da: Stefano Letizia

Data Pubblicazione: 19 Maggio 2021

 

Introduzione:

L'osservazione dei pianeti al telescopio può sembrare difficile ma non è cosi, bisogna considerare che i pianeti possono essere osservati ovunque e con qualsiasi telescopio cosi come la stessa luna. Non soffrono dell'inquinamento luminoso e si mostrano al telescopio ma già anche ad un binocolo senza nessun problema.

 

Ingrandimento minimo per osservare i pianeti:
Un ingrandimento minimo consigliato è dai 100x in poi meglio se possibile intorno i 150x.

 

Formula ingrandimenti al telescopio:
Focale Telescopio : Focale Oculare = ingrandimenti x

es. 1000 : 10 = 100x

 

Massimo ingrandimento di un telescopio:
Con le considerazioni sopra descritte dobbiamo tenere presente il massimo degli ingrandimenti che sono possibili raggiungere con lo strumento che abbiamo a nostra disposizione. La regola sostiene che il massimo degli ingrandimenti è il doppio del diametro dello strumento, ma ad esempio rifrattori di buona qualità possono raggiungere anche tre volte la loro apertura. Per chi inizia consigliamo di rispettare la prima regola e restare sempre un pò sotto il limite in modo da non avere immagini informe e non dettagliate.

 

Perchè vedo pochi dettagli?
Una regola sempre vincente per vedere dettagli di un pianeta è il diametro, maggiore è il diametro dello strumento, più luce raccoglie e questo comporta che al nostro occhio giungeranno più dettagli.

 

Basta solo il diametro?
Solo il diametro non sempre basta ma bisogna considerare l'acquisto anche di un oculare dedicato all'osservazione planetaria che mi raggiunga ingrandimenti ottimali senza l'utilizzo di barlow in modo da non avere ostacoli nel percorso della luce che raggiunge l'occhio dell'osservatore.

 

L'osservazione del Pianeta Saturno:
Dopo la prefazione possiamo parlare del pianeta saturno oggetto di questo articolo e della domanda che molti principianti si pongono che ora andiamo ad analizzare in modo da chiarire tutto quello che c'è da sapere per l'osservazione di questo pianeta.

 

Saturno a quanti ingrandimenti?
Il Pianeta Saturno per essere ben osservato chiede un ingrandimento che vada dai 120x a 150x per poter osservare diversi dettagli come l'anello che è la caratteristica principale di questo pianeta. Ma nulla vieta di osservare anche le sue lune.

 

Come si vede saturno al telescopio?
Saturno al telescopio si mostra come una pallina con intorno un anello che in base allo strumento utilizzato vedrò con o meno dettagli.

 

Posso osservare saturno al Binocolo?
E' possibile osservare il pianeta Saturno al binocolo anche se il binocolo non è uno strumento dedicato al planetario, bisogna considerare che a bassi ingrandimenti non vedrò molto ma di certo vedrò che quel punto luminoso nel cielo si farà vedere con una forma allungata e particolare.

 

Come vedere i dettagli di Saturno?
I Dettagli sono legati al diametro dello strumento oltre che agli ingrandimenti, infatti non sempre alzare molto gli ingrandimenti serve in quanto dobbiamo considerare la turbolenza dell'atmosfera, l'altezza del pianeta nel cielo e altri fattori che determinano l'osservazione. Meglio vedere piccolo e bene che grande e informe! Un consiglio per l'osservazione è l'utilizzo dei filtri per telescopio che sono utili nell'osservazione per permetterci di osservare dettagli che altrimenti andrebbero persi.

 

Fotografia e Osservazione:

In Questo articolo stiamo parlando di osservazione planetaria e non di fotografia, non bisogna confondere l'osservazione con la fotografia che può trarre in inganno su ciò che possiamo osservare anche se ci sono serate ottimali che le nostre osservazioni sono quasi paragonabili alle foto che vediamo online, ma è sempre meglio considerarle con distacco per non confonderci e non rimanere delusi se ci aspettiamo qualcosa che non possiamo osservare. Tutto dipende anche dallo strumento che abbiamo e dagli oculari e accessori che utiliziamo.

 

Allora come posso vedere i dettagli di Saturno?
Per una valida osservazione del pianeta saturno consigliamo un buon oculare planetario con un campo visuale comodo che non sforzi molto il nostro occhio a cui abbinarci dei filtri colorati, qui vi rimandiamo all'articolo dedicato in modo che potete scegliere il filtro giusto.

 

Posso vedere l'anello di Saturno?
Certo è possibile osservare l'anello di saturno anche con un piccolo telescopio rifrattore da 70mm di apertura che mi consentirà come ingrandimento massimo 140x ma meglio 120x.

 

Posso vedere la divisione Cassini dell'Anello di Saturno?
La divisione cassini è possibile osservarla ma dipende anche dal diametro del nostro strumento e quanti ingrandimenti, oltre all'oculare e al filtro che utiliziamo, come ad esempio uno skyglow OTS, oppure un filtro blu che andranno a contrastare e ad evidenziare i particolari.

 

Saturno lo vedrò sempre allo stesso modo?
No, questo dipende da serata in serata e anche dalla posizione del pianeta che può trovarsi nel punto più vicino o lontano della nostra terra. Poi c'è il momento più favorevole chiamato opposizione, che sarebbe il periodo in cui il pianeta è più vicino alla terra.

 

L'anello di Saturno cambia posizione?
L'anello del Pianeta saturno ogni anno cambia posizione questo dipende a seconda della sua posizione orbitale. Possono apparire completamente aperti alla nostra visuale, ma anche di taglio, rendendosi praticamente invisibili a qualsiasi strumento, dando cosi un gioco di osservazioni. Difatti a noi che osserviamo dalla terra al telescopio ci accorgiamo che l'anello non è mai nella stessa posizione ma cambia, fino a che non lo vedremo di taglio, rendendo particolare l'osservazione di questo pianeta in anno in anno.

 

 

https://www.otticatelescopio.com/images/Gli-anelli-di-saturno.jpg

 

Quale Telescopio è consigliato per vedere Saturno?
L'ultima domanda può sembrare banale ma è quella che determina una buona osservazione, la scelta del telescopio non va mai sottovalutata, anche se come diciamo sempre, il miglior telescopio è quello che si utilizzerà di più. Un Buon compromesso se vogliamo osservare solo i pianeti e la luna è un mak che offre un buon contrasto sul planetario , possiamo considerare un 90 oppure un 127 o anche un piccolo Schmidt Cassegrain da 127, tutti strumenti che trovate disponibili a catalogo o se avete difficoltà e volete un consiglio contattateci. Possiamo anche optare per un rifrattore da 90 o un newton da almeno 130mm di apertura.

 

Se avete domande o cercate consigli potete scriverci oppure commentare questo post o partecipare al nostro forum o blog.
Leggi tutto l'articolo

Non ci sono ancora risposte per questo post.
Sii uno dei primi a rispondere a questo post!
La tua risposta
Carica file o immagini per questa discussione facendo clic sul pulsante di caricamento in basso. supporti gif,jpg,png,jpeg,pdf,webp,
· Inserisci · Rimuovi
  Carica Files (Maximum 2MB)
È possibile inserire i sondaggi nel tuo post. Il sondaggio potrebbe quindi apparire nel messaggio.
Opzioni di voto

Commento di:

Otticatelescopio 12:34 10/03/2021 Informazioni Operative Corona Virus
A Distanza di un'anno ancora non vogliamo capire come siamo messi con questa emergenza Covid che a causa di chi non rispetta le regole siamo ancora a fare apri e chiudi e ci stanno perdendo molte attività. Sono stufo che ancora oggi mi sento chiamare al telefono e sembra che il covid per diverse persone non esiste o chi fa il furbetto sfruttando la motivazione del lavoro o altro, inoltre spostandosi da fuori regione per poi fare i cavoli suoi, per venire a comprare di persona quando poi abbiamo circa il 90% dei prodotti con spedizione gratuita. Fai presente questa cosa e ti lasciano un feedback negativo, ti dicono che sei scostumato etc... o ti fanno scrivere da un avvocato. Per tutelarci visto la mancanza di rispetto delle regole il punto vendita è chiuso al pubblico fino a nuove disposizioni. Per colpa di qualcuno non vogliamo rischiare la vita e ne farla rischiare ad altri. Per tanto non venite che nessuno vi apre! https://otticatelescopio.com/it/informazioni-operative-otticatelescopio.html

Commento di:

Dario 17:00 13/02/2021 Come funziona e come si usa una montatura equatoriale
Magari qualche foto farebbe comodo mettercela

Commento di:

teresa 09:38 29/12/2020 Telescopio Astronomico: Primo Utilizzo
per il primo approccio, utilissimoi

Commento di:

Otticatelescopio.com 18:32 12/12/2020 Telescopio Astronomico per iniziare
@VeronicaPuò inviarci un email a info@otticatelescopio.com e saremo lieti di aiutarla

Commento di:

Veronica 13:00 06/12/2020 Telescopio Astronomico per iniziare
Buongiorno
devo regalare a Natale un telescopio ( ma non capendoci assolutamente niente ) vorrei avere una dritta o consiglio
grazie

Commento di:

anfag1977@gmail.com 18:35 21/10/2020 I difetti dell'ottica dei telescopi - Nozioni Base
Il negozio è molto fornito. Il personale è molto cordiale e disponibile, anche a merce consegnata. Sono anche veloci nelle spedizioni. Ho effettuato un paio di acquisti, per adeso, senza riscontrare il benché minimo problema. Anche i costi sono molto competitivi.
Da consigliare e provare!

Commento di:

Otticatelescopio 17:55 25/06/2020 Fotografare il cielo con lo smartphone
@DanielaMi scriva per email a info@otticatelescopio.com oppure mandi un messaggio whatsapp al 3492588243

Commento di:

Daniela 17:13 24/06/2020 Fotografare il cielo con lo smartphone
Ciao! Vorrei regalare un telescopio astronomico collegabile a iPhone in modo da poter scattare foto, ma l’unico che da quanto capisco è compatibile è lo Celestron NexStar 130SLT... esiste qualcosa di più accessibile per un neofita? Vedo tanti adattatori di telescopi a smartphone, ma quali sono i telescopi utilizzabili? Grazie mille! Daniela

Negozio Telescopi e Prodotti per l'astronomia in Campania

Negozio specializzato nella vendita online di strumenti astronomici binocoli e microscopi. Prodotti per l'osservazione, lo studio e l'astronomia, anche mini pc e stampanti 3D, prodotti per associazioni e elettronica informatica. Possibilità di ritiro di persona per Napoli, Caserta, Cassino, Frosinone, Roma. Offriamo Prezzi Bassi e scontati su tutti i prodotti proposti. Se cerchi un telescopio astronomico sei nel posto giusto.
×

TOP

Punto Vendita Aperto al pubblico, siamo un negozio specializzato vendita e assistenza!

Siamo Aperti dal Lunedi al Sabato dalle 10:30 alle 13:00 / dalle 16:30 alle 19:30.

Chiuso Giovedi e Domenica

Per Maggiori Informazioni

Punto Vendita